facebook targeting

Nuove opzioni di target per Facebook

Sempre più precise le campagne pubblicitarie su Facebook: ora c’è la possibilità di decidere un indirizzo specifico e un raggio d’azione in cui mostrare l’inserzione pubblicitaria e includere o escludere una particolare area geografica.

Dopo aver scelto (nella sezione “posizione”) il paese, la città, la regione e il CAP si può indicare un indirizzo esatto e un raggio d’azione di 16, 20, 50 o 70 km (ma possiamo scrivere il numero di km che desideriamo): gli utenti che si trovano dentro quest’area, vedranno il post sponsorizzato.

Ma le opzioni dedicate al target per posizione geografica non finiscono qui: ne sono state implementate 4, vediamo quali sono.

1) Ognuno in questa posizione

Il target sarà composto dalle persone che abitano nell’area specificata o che l’hanno recentemente indicata come posizione recente (in un post, facendo un check-in o tramite il rilevamento per smartphone nell’app di Facebook).

2) Persone che vivono in questo luogo

In questo caso vengono considerati gli utenti che nelle informazioni del profilo hanno messo una città compresa nel raggio d’azione selezionato. Si tratta quindi di un “sottoinsieme” dell’opzione precedente.

3) Persone di recente in questo luogo

Il messaggio pubblicitario raggiungerà solo chi recentemente ha attivato il GPS nella zona scelta.

Anche questa è una sotto opzione del punto 1.

4) Persone che viaggiano in questo luogo

L’ultima opzione è pensata per i viaggiatori, nel senso che il target è formato da coloro che si sono localizzati con il GPS nell’area selezionata ma che abitano a più di 160 km dalla stessa.

Quindi le combinazioni per raggiungere il pubblico preferito stanno crescendo e migliorando sempre più ed inoltre è quasi pronta per l’Italia un’ulteriore novità molto importante, un’opzione chiamata “Raggiungi le persone vicine alla tua azienda” che permetterà di promuovere una pagina entro un certo raggio d’azione per invogliare le persone che si trovano nelle vicinanze a visitare il luogo, tramite il pulsante “ottieni indicazioni”.

Ideale per tutte quelle attività commerciali (come ristoranti, pub, negozi o addirittura musei) che vogliono catturare l’attenzione della gente in zona ed informare se ad esempio ci sono eventi in corso o promozioni sui propri prodotti.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *