6C marketing

Instagram supera Twitter. Pinterest in crescita

Nelle scorse settimane sono arrivati nuovi dati riguardanti l’utilizzo dei social network Instagram e Pinterest, dai quali è scaturito che entrambi hanno reso necessario un aggiornamento della classifica.


Incondizionatamente, Facebook è il social network più popolare, in quanto dispone di circa 1,5 miliardi di utenti che ogni mese usufruiscono del servizio.
L’ambiente virtuale che invece lo segue è Qzone, ovvero ci riferiamo a un social network esclusivamente cinese, che attira più di 600 milioni di persone. Qualche settimana fa, è arrivato un aggiornamento riguardo al terzo posto di questa particolare classifica.
Dunque, la statistica ha rivelato che, il terzo posto è stato occupato dal social network Instagram, il quale ha affermato di avere più di 400 milioni di utenti attivi ogni mese, nonostante sia nato solo 5 anni fa. Si tratta quindi di un incremento di 100 milioni di persone in nove mesi. Dunque, un patrimonio di ben 40 miliardi di foto globalmente condivise, con una media di 80 milioni al giorno e 3,5 miliardi di like in un giorno. Con queste statistiche, quindi, è possibile notare che questo social network è riuscito a rimpiazzare il posto di Twitter che, durante il mese di luglio, aveva ufficializzato la presenza di oltre 316 milioni di persone attive mensilmente. Qualche giorno fa è stato annunciato il sorpasso, verificando la situazione a livello di territori singoli. Infatti, in 35 Stati il social Instagram è risultato il più utilizzato dopo Facebook, invece Twitter è più usato in 13 Stati diversi.

Per quanto riguarda Google+, invece, si hanno dati risalenti a più di un anno fa e si riferiscono a 300 milioni di persone. Tuttavia, non sappiamo se gli utenti siano aumentati, ma si pensa a una diminuzione, in quanto il responsabile del social ha deciso di fare determinate scelte. Infatti, attualmente, Google Photos è stato separato da G+ e non è più essenziale postare commenti su YouTube.

Quanto a Tencent Weibo, clone cinese di Twitter, possiamo affermare che questo avanza di poco rispetto agli altri social network.

Ma la sorpresa è stata fatta da Pinterest, il quale ha comunicato di aver raggiunto i 100 milioni di utenti attivi. Dunque, si tratta di un aumento meno esplosivo rispetto a Instagram, nonostante siano nati entrambi nello stesso anno. Tuttavia risulta più promettente, perché ci riferiamo a un vero e proprio motore di raccomandazioni riguardanti gli acquisti.

Quindi, sembra proprio che ad aver avuto la meglio siano stati gli ambienti visuali, che sono maggiormente incentrati sulla condivisione e specialmente foto e video.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *