imgnewsletter

A/B Test nell’Email Marketing

Molto spesso quando effettuiamo le nostra campagne di Email Marketing non rimaniamo soddisfatti pienamente dai tassi di lettura o dalle interazioni che avvengono. Questo accade perchè non ci preoccupiamo di cosa colpisce il nostro utente, cosa lo induce a fare l’azione. Siamo sicuri che la comunicazione che abbiamo inviato sia efficace? L’oggetto è abbastanza accattivante? Come possiamo rispondere a queste domande senza avere un metro di paragone?

Proprio per questo la strategia migliore è proprio quella di effettuare un A/B test della email che inviamo, ossia un test con due email per esempio con oggetto o mittente diverso, con l’inserimento di una immagine all’interno della mail, etc

Dopo aver effettuato l’A/B test analizziamo le statistiche ed implementiamo le dovute modifiche alla nostra comunicazione prima di inviare la mail a tutto il database.

L’A/B test può essere effettuato manualmente od utilizzando strumenti come Portalemail, che ti permettono di effettuare A/B test all’interno della campagna che si vuole effettuare….questo è un grosso vantaggio sia in risparmio di tempo (in nemeno un’ora puoi sperimentare ed inviare a tutta la lista), sia per il fatto che si ha uno storico delle statistiche. I miglioramenti grazie all’A/B test sono circa del 20%-30%!

Iniziate quindi ad effettuare A/B test per le vostre campagne! Il consiglio è sempre quello di testare un elemento alla volta in modo da essere sicuri dell’efficacia dei vari elementi.

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *